Notizie RSS
    RSS
  • Tutti gli articoli
  • Tutti i commenti
Articoli popolari
Categorie

2012, anno storico per il corso dell’oro ?

Crescita del corso dell'oro.

Ne avevamo già parlato nell’articolo sulle prospettive economiche per il 2012, quest’anno l’oro potrà raggiungere uno dei suoi vertici assoluti. Lo ribadiamo nuovamente con la pubblicazione di uno studio effettuato da un gruppo di ricerca specializzato.

Thomson Reuters GFMS, uno dei più grandi istituti d’analisi e ricerca sul mercato dei metalli preziosi, ha pubblicato qualche settimana fa il suo rapporto annuale sul mercato dell’oro.

Questo rapporto non presenta solo un bilancio del mercato sull’anno passato, ma permette anche di proiettarsi sul 2012. Il minimo che possiamo dire è che le prospettive offerte da questo nuovo anno sono molto ottimistiche.

Così, Thomson Reuters GFMS prevede già dei valori medi a 1640 dollari l’oncia per la prima metà del 2012. L’istituto si spinge più lontano con le previsioni annunciando che il corso dell’oro potrebbe toccare livelli storici: << l’oro potrebbe anche oltrepassare i 2000 dollari l’oncia entro fine anno/inizio 2013 >> ha affermato Philip Klapwijk, responsabile della ricerca metalli presso Thomson Reuters GMFS.

Secondo l’istituto, ad oggi ci sono tutti i criteri per raggiungere un tale vertice dei prezzi dell’oro: forte domanda degli investitori, e soprattutto delle banche centrali; deboli tassi d’interesse; perdita della fiducia nelle valute; delle politiche monetarie favorevoli.

Ecco, allora, che si prospetta un anno ancora molto promettente per l’oro, e che giustifica l’investimento nell’unico valore rifugio. E’ ancora il momento, quindi, d’investire i propri risparmi sull’oro fin tanto che i prezzi restano su valori abbordabili, e quest’investimento potrebbe rivelarsi molto interessante alla rivendita nei mesi a venire… a buon intenditore poche parole!

Alessia Pinna

Tags: , , , , ,

Leave a Reply